Cosa sono e come funzionano i day use hotel

Cosa sono e come funzionano i day use hotel

Da qualche anno nel nostro paese una interessante e molto utile novità è stata introdotta nel variegato mondo della ricettività turistica. Come infatti avviene in quasi tutte le grandi città estere anche nei nostri maggiori centri, con Roma e Milano capofila, sono sempre più gli alberghi che stanno diventando anche dei day use hotel, rimettendosi così al passo con i tempi anche se, bisogna dirlo, in clamoroso ritardo rispetto al resto del mondo. Ma di cosa si tratta nello specifico? Un day use hotel in pratica non è altro che una struttura, dalle pensioni fino ai cinque stelle, che accetta prenotazioni per camere anche solo per alcune ore e anche in orari diurni. Si può quindi prenotare una qualsiasi camera, volendo anche dalle 12.00 fino alle 16.00, a seconda delle proprie esigenze. Il vantaggio per il cliente è lampante ed anche per gli albergatori, che così riescono a massimizzare al meglio la loro capacità ricettiva riempiendo i tempi morti e catturando soprattutto tutto quella clientela che, solitamente, avrebbe preferito un motel oppure un più economico b&b o affittacamere.

Perchè usufruire di un day use

Nelle grandi città questa soluzione è molto gettonata, basti pensare che a Roma ormai quasi tutti gli hotel alla stazione Termini ma anche quelli del Centro Storico, così come anche a Milano, ormai sono diventati day use hotel, incrementando così le loro presenze. Naturalmente, inutile girarci intorno, la maggior parte di chi usufruisce di questi servizi sono coppie di amanti che così possono avere a disposizione una location con tutti i servizi ad un prezzo ragionevole e soprattutto per il tempo strettamente necessario, sempre nella massima privacy. Oltre alle fughe d’amore però c’è una grossa fetta di clienti che ne usufruiscono per motivi di lavoro. Soprattutto chi viaggia di frequente, tra ritmi serrati e lunghi spostamenti tra auto, treno o aereo, spesso sfrutta questa opportunità per un comodo riposo di qualche ora magari tra un appuntamento di lavoro e l’altro. Un servizio in più quello dell’affitto diurno delle camere che ha fatto notevolmente riprendere terreno alle strutture alberghiere tradizionali nei confronti dei b&b che, grazie soprattutto alla propria maggiore elasticità e snellezza, aveva tolto molti clienti agli hotel, che adesso però stanno cercando di recuperare il tutto sempre a vantaggio comunque dei clienti che vedono aumentare così il proprio ventaglio di opportunità.