More
    HomeItaliaTurismo culturale a Roma, un nuovo modo di andare in vacanza!

    Turismo culturale a Roma, un nuovo modo di andare in vacanza!

    Il patrimonio storico, artistico e architettonico offerto dalla Capitale, la rende la meta ideale per il turismo culturale. Questa tipologia di turismo ha origini antiche, si parla infatti

    di una modalità di viaggio, che vede il suo exploit nel XVII secolo, con il Grand Tour dei giovani aristocratici, che per completare la loro formazione culturale, viaggiavano in tutta Europa. Anche la borghesia che aveva già iniziato da molto a viaggiare per il commercio, inizia a conoscere e ad apprezzare in modo più approfondito i luoghi che visita.

    La tendenza di viaggiare alla scoperta di nuove culture è giunta fino ai giorni nostri e anche se con tempi più ristretti, molti apprezzano il turismo culturale, perchè crea l’occasione per arricchire il proprio bagaglio culturale e in una città come Roma ad esempio, ci si ritrova immersi in un contesto dove l’arte ti circonda e ti porta indietro nel tempo.
    Ciò che guida in tante occasioni la scelta delle nostre mete, è il più delle volte proprio il patrimonio artistico e culturale della città che vorremmo visitare, la quantità di siti da vedere, la quantità di storia che ci vuole raccontare, per questo motivo tra le scelte primarie per chi desidera una vacanza di questo genere c’è il turismo culturale a Roma.

    Un turismo culturale agevolato con le aperture extra dei musei a Roma

    Ciò che aiuta nella scelta è anche la promozione continua di iniziative, mostre, eventi culturali organizzate nella città di Roma, che portano a visitare siti archeologici, musei, privati e pubblici, chiese, ville, giardini e non solo, tra le attività promosse è possibile trovare anche festival e concerti musicali.
    Grazie alle tante iniziative promosse dalla capitale per la valorizzare il patrimonio culturale, è stato possibile anche posticipare l’orario di chiusura di tanti musei in alcuni periodi dell’anno per permettere un maggior afflusso di turisti anche dopo l’orario canonico.

    Il turismo culturale a Roma in ogni caso è una modalità di viaggiare strettamente collegata alla cultura di una specifica città, alla sua storia e alla sua arte espressa in tutte le forme. Il turista si troverà immerso in una cultura magari diversa dalla sua ma solo in questo modo potrà conoscere a fondo l’identità di quel determinato popolo.

    ARTICOLI CORRELATI
    - Advertisment -
    Google search engine
    ARTICOLI RECENTI