More
    HomeItaliaIsola d'Elba Low Cost

    Isola d’Elba Low Cost

    Un viaggio a basso costo nell’Isola d’Elba è un’occasione da non perdere.

    Grazie alle offerte last minute, ai numerosi bed and breakfast, ai camping attrezzati e ai pacchetti risparmio che propongono la formula “hotel+traghetto”, visitare questa perla dell’arcipelago toscano è un’esperienza in grado di soddisfare ogni tipo di budget. Per spendere poco, senza rinunciare a comfort e divertimento, basta seguire qualche piccolo (ma fondamentale) consiglio.

    Prenotare la nave con largo anticipo (ad esempio già a febbraio o all’inizio della primavera) e preferibilmente nei giorni infrasettimanali, permette di trovare molte offerte vantaggiosissime messe a disposizione dalle compagnie di navigazione per incrementare la vendita dei biglietti.

    Anche la scelta del periodo in cui soggiornare è importante: evitare l’alta stagione è chiaramente più conveniente, senza dimenticare che i mesi primaverili e autunnali, oltre a essere più economici per quanto riguardo l’alloggio, sono anche quelli più indicati per chi ama praticare gli sport all’aperto come il trekking, la mountain bike, l’equitazione o le passeggiate in mezzo alla natura. A Settembre i prezzi e il clima sono particolarmente buoni, le spiagge quasi semideserte e la temperatura del mare ottimale: la situazione perfetta per chi è alla ricerca di relax senza spendere una fortuna.

    Per chi sceglie di visitare l’Elba durante i mesi di Luglio e Agosto, invece, l’opzione più vantaggiosa è quella di soggiornare in appartamenti economici o, ancora meglio, nei comodissimi camping che si trovano sull’isola. La scelta, in questo senso, è davvero ampia considerando che in totale ci sono sul terriotiro ben 26 campeggi, tutti attrezzati e vicini al mare, e contrassegnati da una, due o tre stelle in base alle esigenze. Alcune strutture propongono anche sistemazioni alternative alla tenda o al camper, come i bungalow.

    Le spiagge più belle e conosciute sono La Biodola e Cavoli, dove la sabbia è fine e il relax assicurato (ideali per le famiglie con i bambini piccoli, ma anche per gli appassionati di snorkelling: vista la bellezza assoluta dei fondali, qui si praticano fantastiche immersioni). Magnifiche anche le spiagge di Proccio, Lacona, Marina di Campo, la spiaggia de L’Enfola, della Padulella e di Sansone. Da non perdere nella parte occidentale dell’isola sono poi le baie rocciose, non proprio facili da raggiungere ma di assoluta bellezza.

    Infine, per gli amanti degli sport legati al mare all’Elba c’è solo l’imbarazzo della scelta. Noleggiare un kayak per navigare lungo le coste rocciose, alla scoperta di tutto il fascino selvaggio dell’isola, è un’esperienza non solo alla portata di tutti, ma davvero senza eguali, con percorsi stabiliti in base al grado di difficoltà che si desidera affrontare. Mente e corpo vi ringrazieranno!

    ARTICOLI CORRELATI
    - Advertisment -
    Google search engine
    ARTICOLI RECENTI